Letture sostenibili di fine estate

Siamo quasi arrivati alla fine dell’estate ma ancora la voglia di leggere non è finita? Si sa, godersi qualche momento in tranquillità in compagnia di un buon libro non stanca mai, ed allora abbiamo dei nuovi consigli per le letture sostenibili di fine estate. E’ tornata a farci compagnia la super-esperta di libri non convenzionali, la nostra amica Martina della Libreria On The Road (qui le sue pagine Facebook e Instagram) in Via Vittorio Emanuele II 32/r. Ecco quali sono i suoi suggerimenti per concludere al meglio in compagnia di un buon libro questa estate che volge alla fine!

Letture sostenibili di fine estate

1- Indian Creek- Pete Fromm – Keller
Un romanzo autobiografico di formazione. 7 mesi invernali, da solo, in isolamento sulle montagne rocciose americane, nel Parco del Selway- Bitterroot : un libro sulla sopravvivenza e sulle sfide.
Un inno alla natura e all’essenzialità. Per tutti gli amanti della natura, per chi ama le avventure, le sfide.. per chi deve ritrovare la strada maestra

letture-sostenibili-vacanza

2- Appia -Paolo Rumiz – Feltrinelli
Un viaggio a piedi con un gruppo di amici, attraverso la prima grande via Europea, l’Appia. Da Roma fino a Brindisi, per riscoprire le nostre tracce, il nostro passato, le strade che abbiamo percorso, come Rumiz stesso dice “più per dovere civile che per letteratura”  letture-sostenibili-viaggio

3- L’incredibile viaggio delle piante – Stefano Mancuso – Laterza
un viaggio nei viaggi delle piante di tutto il mondo. Come hanno vissuto, come hanno portato la vita in luoghi sterili, come si sono ambientate, le loro caratteristiche, come hanno viaggiano nel tempo e trasportate da animali.. uno straordinario viaggio nel grembo della nostra madre Terra.letture-vacanze-sostenibili

4. Eco Journeys – White Star
Una guida illustrata con straordinarie proposte di viaggio per viaggi sostenibili (o il più sostenibili possibile..)nel mondo. Divisa in sezioni per le varie tipologie di viaggi: a piedi, in canoa, a cavallo, in bicicletta. Per sognare ad occhi aperti e riconsiderare il nostro impatto da viaggiatori, sul nostro pianeta.. “less is more”..!letture-vacanza-sostenibili

“On the road” è la libreria dove il protagonista è il viaggio, in tutte le sue dimensioni: sia fisica che spirituale. Si trova a Firenze in Via Vittorio Emanuele II 32/r (Piazza Giorgini), a due passi dalla tranvia, ed è aperta dal martedì al sabato dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:30. Non è un semplice luogo dove acquistare libri, ma “uno stile di vita, un modo di viaggiare senza programma, senza inizio né fine, dove non è possibile sbagliare perché il percorso e ciò che vediamo cambia strada facendo, si modifica e ci coglie di sorpresa”.

Martina che la gestisce ha sempre amato viaggiare e ha trasformato la sua passione in lavoro. Fateci un salto, ma non fatevi trovare impreparati. Non vi resta che fare scorta di libri e godervi il relax al mare, in montagna o in città.

Il nostro consiglio è: dedicate il vostro tempo a leggere libri, per la spesa, ci pensiamo noi, bastano pochi clic e la ricevi a casa…tu dedicati a leggere e rilassarti, ordina ora e non ci pensare più!