Cinema Sostenibile: in arrivo nuovi film a Firenze sul tema ambiente e sostenibilità

Tanti nuovi film a Firenze in arrivo che raccontano di ambiente e sostenibilità: scopri la nostra selezione delle pellicole “genunine” dell’autunno da non perdere!

Cosa c’è di meglio di un bel film per passare una serata? Ancor di più se il tema del film riguarda l’ambiente, la sostenibilità, l’agricoltura etica ed i temi green.
Buone notizie: sono in arrivo nelle prossime settimana nuovi film a Firenze per rendere il rientro in città più dolce e leggero. Li abbiamo selezionati per voi: ecco la nostra Cine-Guida delle migliori pellicole green, sostenibili ed eco-friendly…in una parola, genuine!

Iniziamo lunedì prossimo, 26 Agosto, con la proiezione (gratuita) del lungometraggio CON I PIEDI PER TERRA, presso La Toraia sul Lungarno del Tempio alle ore 20.30. Sarà presente alla proiezione Gianfranco Monterisi, olivicoltore e protagonista del film che racconta di un viaggio in giro per l’Italia alla ricerca dei protagonisti di una piccola rivoluzione silenziosa. Un bell’affresco del nuovo-antico mondo contadino italiano, fatto di bizzarri visionari che stanno riscoprendo e valorizzando il suolo come bene comune. Prodotto da Radici nel Cielo e distribuito da Fairmenti.
nuovi film firenze sostenibilità ambiente green

Durante la settimana, altro appuntamento con un’altra pellicola assolutamente da non perdere, in anteprima a Firenze: Antropocene – l’epoca umana. Un film di cui molto si è parlato, che sarà poi nelle sale dal 19 Settembre, uno straordinario racconto su come l’uomo sia diventato la “forza naturale” più determinante nella trasformazione degli equilibri del pianeta. Il film è frutto del lavoro di uno dei più acclamati landscape photographer, Edward Burtynsky, e raccoglie il lavoro decennale dell’Anthropocene Workgroup, un gruppo di scienziati che stanno ricercando i segni inconfutabili di come dall’Olocene il nostro pianeta stia entrando nell’epoca dell’Antropocene. Un viaggio attraverso tutto il mondo realizzato con tecniche fotografiche all’avanguardia per far riflettere sulla responsabilità della specie umana nel plasmare il destino della terra.
Appuntamento all’Arena Estiva del Mandela Forum, il 29 Agosto alle 21.15
nuovi film firenze antropocene anterpima

Ma non finisce qui…il 2 Settembre sarà la volta di un’altra anteprima: anche in questo caso è una pellicola di cui molto si è parlato, un caso eclatante al box office americano. Stiamo parlando del film La fattoria dei nostri sogni, la storia di John e Molly Chester, coppia in fuga dalla città che realizza il sogno di costruire dal nulla un’enorme fattoria seguendo i criteri della coltivazione biologica e di una completa sostenibilità ambientale.
Il film si basa su una storia vera, è stato girato nell’arco di 8 anni e narra del sogno di una vita dei due protagonisti, quello di costruire dal nulla un’enorme fattoria seguendo i criteri della coltivazione biologica e di una completa sostenibilità ambientale. Tra mille difficoltà, momenti esaltanti e cocenti delusioni, i due protagonisti impareranno a comprendere i ritmi più profondi della natura, fino a riuscire nella loro formidabile impresa.
La storia è anche un esempio per come ha raggiunto il successo al botteghino: uscito a maggio in America in sole cinque sale, grazie al passaparola è riuscito a raggiungere ben 285 schermi, scalando la classifica degli incassi e arrivando negli schermi di tutto il mondo.
La fattoria dei Chester esiste veramente: è Apricot Lane, si trova a nord di Los Angeles in California e si estende per oltre 200 acri, ospita circa 850 animali e 75 varietà di coltivazioni biodinamiche.
Appuntamento per il 2 Settembre al Cinema Chiardiluna per l’anteprima, sarà poi regolarmente nelle sale a partire dal 5 Settembre

“Spero che il film sia visto soprattutto dai più giovani”, racconta John. “E spero che il pubblico capisca, come abbiamo capito noi, che una collaborazione con la natura offre infinite possibilità, che a volte siamo troppo distratti per vedere. La natura ha tutte le risposte di cui abbiamo bisogno”.
nuovi film firenze la fattoria dei sogni

Nel fine settimana successivo, torniamo a parlare di film sostenibili…questa volta però si potranno girare e proporre al nuovo concorso presentato in occasione di Cookstock, la tre giorni di festa sul buon cibo che si svolgerà a Pontassieve. Il concorso di chiama 72 ore di Lievitazione e sarà l’occasione per molti registi, filmmaker, aspiranti storyteller per raccontare una storia sulla cucina o l’agricoltura sostenibile. Il cortometraggio originale dovrà essere realizzato in 72 ore, nei giorni di Cookstock, dal 6 all’8 Settembre. Il concorso è organizzato da Valdisieve in Transizione, con la collaborazione del regista e attivista Lorenzo Ci, Cavolo A Merenda Ass. Culturale, SenzaSpreco e Fairmenti e con la media partnership di FUL – Firenze Urban Lifestyle.
Per i partecipanti, il concorso inizia giovedì 5 settembre 2019 alle ore 19.00; per gli spettatori, la proiezione dei lavori e la premiazione sarà nella serata di domenica 8 settembre.
concorso cinema sostenibile firenze nuovi film

Che dire…buona visione!
Noi seguiremo questi film, intanto, per chi volesse iniziare ad avere qualche comportamento sostenibile, le spese genuine sono aperte!